Skip to content
Registro Italiano Farmaci Biosimilari per la Psoriasi

Farmaci Biosimilari per la psoriasi: il Registro Italiano

Il Registro Italiano per i Farmaci Biosimilari per la Psoriasi ha l’obbiettivo di raccogliere i dati relativi all’efficacia e al profilo di sicurezza dei farmaci biosimilari recentemente introdotti sul mercato.

Le principali associazioni italiane di dermatologia, SIDeMaST e ADOI, hanno ideato, in stretta collaborazione con Karmaweb, un’applicazione condivisa per la raccolta dei dati clinici che consenta ai centri che utilizzano i farmaci biosimilari (per il momento infliximab, nel prossimo futuro anche etanercept, adalimumab, secukinumab, apremilast) di inserire rapidamente i dati clinici ed anamnestici relativi ad i pazienti trattati con tali farmaci e di realizzare studi multicentrici con i dati così raccolti.

Le funzionalità del Registro

Il Registro Italiano per i Farmaci Biosimilari per la Psoriasi consente di inserire agevolmente i casi clinici rispettando la privacy del paziente e permettendo al contempo di effettuare delle complesse ricerche per estrapolare i dati necessari alla compilazione di studi multicentrici.

Tra le principali funzionalità si ricordano la gestione dei follow up, il monitoraggio dei parametri critici, le statistiche disponibili in tempo reale, il salvataggio temporaneo dei casi incompleti, l’esportazione dei dati, etc.

Non è ancora presente alcun commento

Lascia una risposta

Sono consentiti codici HTML di base. Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Iscriviti a questi commenti tramite RSS